vai al contenuto immagine del logo UICI

vai al menù

 

SEI IN: home / Chi siamo

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus  (UICI) fondata nel 1920, è un Ente Morale di natura associativa con personalità giuridica di diritto privato, a cui per legge spetta la rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali dei non vedenti.

In particolare l’Unione favorisce la piena attuazione dei diritti umani, civili e sociali dei ciechi, la loro equiparazione sociale e l’integrazione in ogni ambito della vita civile, con particolare riferimento all’integrazione scolastica, alla formazione culturale, all’istruzione professionale, al collocamento al lavoro, all’assistenza rivolta ai pluriminorati, agli anziani ed a quelli in situazione di particolare emarginazione sociale, all’attività ricreativa e fisico-sportiva.

Inoltre si occupa anche della prevenzione attraverso la Sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità che ha concorso ad istituire. Per sopperire alla mancanza di adeguati servizi sociali dello Stato e degli altri Enti Pubblici, l’Unione ha responsabilmente creato degli idonei strumenti operativi.

 

Tra essi vanno ricordati:

IL CENTRO NAZIONALE DEL LIBRO PARLATO

che cura la registrazione e la diffusione di libri delle più svariate materie e di periodici su audiocassette e su CD-ROM.

Il catalogo del Centro è ricco di oltre 10.000 opere ma, a richiesta, possono essere gratuitamente registrati libri di qualsiasi genere (in particolare testi scolastici, dispense, etc.) Il Centro agisce attraverso 4 centri di registrazione e ben 13 centri di distribuzione i cui recapiti potranno essere agevolmente chiesti alle strutture UICI;

IL CENTRO NAZIONALE TIFLOTECNICO

organizzazione in grado di fornire tutti gli strumenti ed ausili tiflotecnici (orologi parlanti, tavolette e punteruoli per la scrittura braille, dattilobraille, stampanti in braille, sintesi vocali e barra braille per computers, etc.) in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale. E’ altresì in grado di progettare e distribuire in proprio ausili particolari per offrire ai minorati della vista maggiore autonomia nei settori più diversi della vita quotidiana: in casa, nell’educazione, nel lavoro nonché nello sport e nel tempo libero;

l’I.Ri.Fo.R.

(Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione Onlus)

Opera con particolare competenza ed efficacia nella formazione e nella riabilitazione dei minorati della vista per renderli autonomi ed inserirli con pari opportunità nel tessuto sociale e produttivo del Paese. Organizza e gestisce corsi di formazione per insegnanti di sostegno, corsi di mobilità, corsi di alfabetizzazione al computer etc.

 

L’Unione Italiana Ciechi è organizzata in questo modo:

Presidente, Consiglio e Direzione Nazionale con sede a Roma in Via Borgognona, 38

Presidenti e Consigli Regionali presenti in tutte le regioni italiane. Nel Veneto la sede regionale si trova a Padova in Via Braille, 6

Presidenti e Consigli Provinciali. A Verona la sede è in Via Trainotti n. 1.

 

 

torna all'home page